There are no translations available.

Dal 2001 l’istituto nazionale americano della sanita' (NIA) e l’Istituto di Neurogenetica e Neurofarmacologia del CNR -- oggi Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica (IRGB) hanno deciso di studiare la popolazione sarda per trovare le basi genetiche delle malattie legate all’invecchiamento. Infatti la Sardegna è famosa in tutto il mondo per aver un gran numero di centenari. Gli ideatori di questo progetto sono il Prof. David Schlessinger and Prof. Giuseppe Pilia. Dal 2011 il progetto e' diretto dal Prof. Francesco Cucca.

Questo studio si è concentrato sulla popolazione di quattro paesi dell’Ogliastra. Per ora, piu di 6 mla persone hanno partecipato allo studio, e sono state caratterizzate per centinaia di tratti misurabili (o quantitativi), come la pressione e il colesterolo o il numero di cellule che costituiscono il sistema immunitaroio, e per diverse malattie, come l’ Alzheimer, la tiroidite di Hashimoto e il cancro. Per molte di queste condizioni abbiamo individuato alcune delle cause genetiche che le influenzano, e il lavoro continua ancora. Cerchiamo di scoprire quali altri e come mai causano una malattia. Vai alla pagina "Pubblicazioni" per vedere la lista! Io mi occupo di condurre le analisi statistiche necessarie per lo svolgimento del progetto, e coordinare un gruppo di statistici , matematici e informatici dell Istituto.

 

Il progetto ProgeNIA ha poi preso parte di diversi Consorzi di Ricerca Internazionale. Il menu a sinistra elenca alcuni dei consorzi a cui ho partecipato come co-leader

 

Puoi inoltre trovare altre informazioni sui nostri due siti (quello italiano e' meno aggiornato):

http://progenia.sardegna.it/

http://sardinia.nia.nih.gov/

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Dicembre 2016 18:41